a cura della prof.ssa A.Tosti (Gruppo italiano di Tricologia)
Alopecia: non solo un problema estetico
Calvizie e sessualità
Calvizie e sport

Calvizie e sessualità

Per alcuni uomini i capelli sono una componente irrinunciabile della propria immagine, e la loro perdita può comportare perdita dell'autostima e quindi inibizioni comportamentali in genere e a volte anche di natura sessuale. Sono spesso, soprattutto i giovani a risentire di questa influenza negativa.
Benchè non siano frequenti, il dermatologo si trova talvolta di fronte a casi dove sono gli stessi genitori a preoccuparsi per il proprio figlio, per il quale, specie se non ancora fidanzato o protagonista di una “vita sessuale attiva”, la perdita dei capelli può diventare ulteriore motivo di disagio e di timore di non accettazione da parte dell'altro sesso.

La soluzione ottimale resta però sempre la stessa: consultare il più tempestivamente possibile il dermatologo, in quanto l'efficacia di qualsiasi risultato è sempre correlata alla precocità dell'intervento.
E' inoltre da sfatare il pregiudizio secondo cui la potenza sessuale dipende dai capelli, in quanto non vi sono dimostrazioni scientifiche a riguardo.

 
Rassegna stampa scientifica e non sui trattamenti anticalvizie
Perchè perdi i capelli
Dal dermatologo: gli esami da fare
Cosa succede se non ti curi
Speciale: i trattamenti anticaduta
Scopri se la calvizie è ereditaria
La caduta si può prevenire?
Capelli sani...in corpore sano
I capelli visti da vicino
Perdo i capelli, che ansia!
Calvizie: anche le donne ne soffrono

Domande e risposte

Glossario
I servizi esclusivi per la community
Dermatologo online
Fatto apposta per te
Invia il nostro film ad un amico
I nostri test
Focus on
Cosa fai per salvare i tuoi capelli?